venerdì 31 agosto 2007

IL FURTO


Il fatto è che sabato scorso sono entrati i ladri in casa e mi hanno preso la Minolta, fra le altre cose.
L'avevo comprata 3 anni fa, con fatica. Dentro non c'era un rullino, non c'erano foto dunque, tuttavia sento già che mi manca un pezzo di cuore adesso.
Le prime foto che ho scattato con lei, sono state quelle del Kenya.
E chi se li dimentica, i momenti passati a studiare, a scattare, a pulirla dai granelli della sabbia di Lamu?
Hanno portato con loro anche una scatolina, entro cui raccoglievo tutte le monetine portate dai miei viaggi... e adesso chi me le ricompra quelle?
Avrei dovuto fare una foto alla stanza, ma lo shock per il caos trovato, non mi ha ispirato.

Robiciattola

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

mi spiace tanto!!!!!!!!!!
raffa

Jazzer ha detto...

La macchina si ricompra, le monetine si ritrovano... quello che non si ritrova è il valore affettivo che si dà alle cose, anche a quelle che crediamo insignificanti. E poi è davvero insopportabile che degli estranei entrino in casa propria.
Mi dispiace per quello che è successo, ma non ti buttare troppo giù, recupera un'altra macchina è torna a fare foto. Ciao!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...