domenica 1 febbraio 2009

Ennio Flaiano

Ieri per caso, in TV, mi sono imbattuta in Castellitto che ripeteva una frase celebre di Flaiano:

«Una volta credevo che il contrario di una verità fosse l'errore e il contrario di un errore fosse la verità. Oggi una verità può avere per contrario un'altra verità altrettanto valida, e l'errore un altro errore.»

buona domenica,
Robiciattola

12 commenti:

-p ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
-p ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
-p ha detto...

...sarà, ma resto dell'idea che il contrario del vero è il falso. si, ok, lo so...dirai: sono i limiti di un logico. ciao!
-p

Robiciattola ha detto...

Si, perché credo la vita sia fatta anche di mille sfumature. Non solo di bianco/nero.
Prima si riesce a coglierle, secondo me, meglio si campa!
robi

-p ha detto...

...punti di vista, ro'. prefrisco restare tra il vero e il falso. ma questo non vuol dire che tu commetti un errore. non è una questione di sfumature...ma di leggerezza. e va bene così.

pubblicità (se si puo'): andate a vedere you, the living, di roy andersson.

Cristina ha detto...

di Flaiano mi ricordo una coda di scoiattolo....spero mi torni in mente il resto! Grazie per avermi riportato ad 8 anni fa, quando tutto non era ancora cambiato.
Ah, io sono Cristina, l'amica di Trieste

Robiciattola ha detto...

Ma ciao Cristina!!! Che piacere conoscerti e trovarti qui. Ci vedremo presto.
8 anni sono lunghi, ma lo sono stati anche in USA e guarda ora. Ma, ahimè, se io sono quella che a scritto su Travaglio qualche post prima, concludo per un'altra volta ancora che gli USA non siamo noi, purtroppo.

Cristina ha detto...

Ciao Robi! piacere mio! e tutto si lega: otto anni fa leggevo dello scoiattolo di Flaiano proprio negli US. Posso essere un po' meno idealista e dire che per fortuna gli US non siamo noi?! Aspetto di parlarne di persona dinanzi ad un grande strucolo!

Anonimo ha detto...

gli usa non siamo noi ma noi italiani siamo stati uniti? (bella questa). ah (anzi, a): manca l'acca

G III (2)

Robiciattola ha detto...

@ Cristina
Uhm... ci sono momenti e situazioni in cui amo essere italiana.
Ci sono momenti e situazione in cui rimpiango di non vivere all'estero.
Ultimamente mi succede sovente la seconda!

@ G III (2?)
OOOOPS! Manca l'acca!
Mai stati uniti, gli italiani.
C'hanno provato ad unirci, ma l'esperimento è andato male.

Robi

Cristina ha detto...

Di seguito il ricordo che mi hai richiamato:
La vista di un topo mi riempie di schifo e di terrore. Ho cercato di capirne le ragioni, concludendo che il topo mi spaventa perché è un roditore ma soprattutto perchè fugge appena vede l'uomo, come se intendesse celargli le sue intenzioni. "Ma anche lo scoiattolo" ha osservato giustamente il dottor Ross al quale riferivo le mie conclusioni " è un roditore e fugge appena ci vede. Eppure lo amiamo". Come spiegare la contraddizione? Dopo aver pensato a lungo siamo rimasti d'accordo su questa ipotesi: amiamo lo scoiattolo perché è fornito di una coda assolutamente sproporzionata. È dunque il superfluo dello scoiattolo che ci fa amare lo scoiattolo. Morale: farsi nascere una bella coda, una coda da poeta, o da generale, o da uomo politico e su di essa impostare le nostre relazioni col prossimo.(Ennio Flaiano)

Robi, io amo essere italiana e non rimpiango di non vivere all'estero, ma non piacendomi dove vivevo, ovvero, desiderando una coda, per legarci al ricordo di cui sopra,ho scelto di vivere in un posto che e' Italia, ma poco ha di essa.

Robiciattola ha detto...

Bella questa, davvero.
Flaiano diventerà un GURU di saggezza!
Capisco la tua scelta, ma continuo a desiderare, va, mettiamola così, di andare via.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...