giovedì 31 luglio 2008

QUASI VACANZA...

Parto per Crotone questa sera, sperando così di evitare il trafficozzo del venerdì, ingarbugliato tra le arterie stradali della capitale, in uscita.
Non sarà definitivo, no. Torno domenica, quando i vacanzieri saranno tutti incollati al volante per rientrare nella città eterna.
Il mare quest'anno l'ho visto pochino, perciò la voglia di buttarmi nel mio, quello Jonio che spesso riaffiora nella mente, è fortissima. Il mare che conosco meglio, quello che mi coccola di più, quello che friccica tra gli odori delle cucine di zie e nonne, per nulla leggere, anzi sempre all'insegna del fritto della melanzana o di qualche pesciolino o sottolio, quello che insieme al suono delle cicale e dei grilli si fonde all'odore dei gelsomini e produce qualcosa che fa molto più dell'emozione, quello che se guardi all'orizzonte, ti rassicura e ti vien voglia di fare una nuotata seguendo la costa, fino a vedere la colonna di Hera.
Non vedo l'ora. Sarà dura, perché il viaggio è lungo, ma alla fine ne godrò e domattina mi sveglierò rilassatissima, arriverò in cucina e aprirò il balcone per affacciarmi e vedere questo:
FOTO dell'estate 2006, con Capo Colonna sullo sfondo, dove comincia la Riserva Marina.
... e le gradazioni del mare.BUONE VACANZE A TUTTI.
TANTO IO POI RITORNO.
BACETTI SONORI,

Robiciattola

1 commento:

Francesco ha detto...

Buone vacanze... hai scritto delle belle cose sul tuo mare. :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...