martedì 16 settembre 2008

Richard Wright

The Great Gig in the Sky

4 commenti:

Francesco ha detto...

Eh sì... sono molto dispiaciuto. I Floyd sono stati il grande amore della gioventù e ancora li apprezzo. Mi sono ascoltato il loro disco più bello in onore di Richard... quale disco? Ovvio, quello che non hanno mai pubblicato, ovvero la colonna sonora di "live at Pompei!"

Robiciattola ha detto...

Avanti avanti avanti...

Robiciattola ha detto...

Nel senso che lo sono sempre stati.
Un vero fulmine.
Uno squarcio nell'oblio...

thelonious ha detto...

Eh sì... hai ragione e ha ragione Francesco... grandi i Floyd e grande Wright che ha saputo sostenere al meglio con le sue tastiere avvolgenti quella santa stratocaster del buon Gilmour. "The great gig in the sky"... ecco ricorderò Wright per quel pezzo magnifico.
RIP

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...